Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

Dettagli Acconsento

Liberi di imparare

Promotori del progetto:

  • Centro di Formazione Professionale CTS "L. Einaudi" - Bolzano
  • Intendenza scolastica italiana - Bolzano
  • Assessorato alla scuola, lavoro, innovazione, ricerca, cooperative, formazione professionale italiana.

FUSS, esperienza unica in Europa in quanto ad organizzazione e struttura, ha portato alla migrazione verso Software Libero degli strumenti informatici utilizzati nella didattica di tutte le scuole in lingua italiana dell'Alto Adige (circa 2500 postazioni desktop e 80 server, per un totale di 83 scuole in un solo mese di lavoro), aggiornando i sistemi informatici e sostituendo i software con licenza proprietaria con la distribuzione GNU/Linux FUSS Soledad, sviluppata all'interno del progetto e rilasciata con licenza libera.

Il progetto ha avuto inizio nei primi mesi del 2005, la migrazione tecnica si è conclusa nel settembre dello stesso anno.

FUSS segna un’evoluzione senza precedenti nei processi e nella storia dell’utilizzo del Software Libero nella scuola in Italia, e consente la formazione tecnologica dei docenti secondo un modello orizzontale di condivisione che coinvolge un’intera comunità, sia dal punto di vista formativo che partecipativo. In totale sono state organizzate 2400 ore di corsi di aggiornamento in gestione/amministrazione di sistema, desktop, office, e utilizzo di applicazioni specifiche. Il principio fondante del Progetto è considerare l'informatica come strumento trasversale per l'insegnamento e come ambiente di apprendimento, piuttosto che specifica disciplina o semplice addestramento all'utilizzo di alcuni pacchetti software: grazie a FUSS la scuola progetta e realizza la propria tecnologia per costruire sapere.

Il Software Libero, caratterizzato da un modello di sviluppo aperto ed accessibile, è lo strumento ideale, in quanto favorisce una cultura informatica basata sulla condivisione e la diffusione delle conoscenze e permette la distribuzione del software utilizzato a scuola a studenti, docenti e famiglie, in modo che possano fruirne anche a casa, senza alcuna spesa. Il progetto ha dunque un alto valore per quanto riguarda l’educazione alla legalità: tutto è libero, legale, migliorabile e personalizzabile.


Truelite, protagonista in ognuna delle fasi del progetto, ha fornito le competenze necessarie a:

  • implementare soluzioni software per semplificare il dislocamento e la gestione delle strutture informatiche nella scuola
  • sviluppare la distribuzione GNU/Linux Soledad
  • offrire formazione specializzata al personale tecnico e al gruppo di sviluppatori interno al progetto
  • creare l'infrastruttura informatica per i futuri sviluppi, per la gestione della comunicazione e l'offerta dei servizi ai suoi utenti.

FUSS è molto importante anche dal punto di vista della diffusione, ed è stato concepito e realizzato tenendo saldi alcuni principi:

  1. Indipendenza: è pensato per essere gestito direttamente dalle scuole e dal personale scolastico
  2. Adattabilità: è concepito per evolversi nel tempo e adattarsi alle nuove esigenze nel campo della didattica con strumenti informatici
  3. Replicabilità: i risultati e il materiale prodotto possono essere utilizzati in qualsiasi contesto didattico, in qualunque scuola di ogni ordine e grado al di fuori dell'Alto Adige.

Truelite mette le proprie competenze a completa disposizione di tutte quelle realtà scolastiche che intendano cogliere la grande opportunità di crescita offerta dal progetto FUSS.

Timeline del progetto

QuandoCosaSoftware
2013-2014 Realizzazione di applicazione per la gestione e la prenotazione delle udienze insegnanti-genitori PyHearing
2012 Release Fuss 6.0 "Argon"
Aprile 2011 Realizzazione di applicazione per la gestione del registro scolastico elettronico Schoolnet, registro scolastico elettronico
Marzo 2011 Realizzazione di sistema di gestione e scambio file tra tutte le infrastruttura scolastiche, consentendo agli utenti di poter accedere ai propri file e documenti da qualunque postazione, interno o esterna alla struttura scolastica stessa. WebSFTP
2010 Release Fuss 5.0 "Neon"
Estate 2010 Octofuss 2.0
2009 Release Fuss 4.0 "Sable"
Estate 2008 Realizzazione sistema di monitoraggio attivo di tutti i sistemi informatici delle scuole Octomon
2008 Release FUSS  3.0 "Nyala"
Estate 2007 Realizzazione di nuove soluzioni software a supporto della gestione dei sistemi Octofuss
2007 Release Fuss 2.0 "Eland"
Autunno 2006 / Primavera 2007 Analisi di gradimento e criticità
Autunno 2005 / Primavera 2006 Formazione del personale docente, tecnico e del gruppo di supporto
Estate 2005 Migrazione dei sistemi informatici nella scuole
Release Fuss 1.0 "Soledad"
Primavera 2005 Analisi sul campo dei requisiti funzionali e censimento hardware
2004 Inizio analisi e studio di fattibilità


IN EVIDENZA

Parte il 17 ottobre la nuova edizione del corso: 
Preparazione esame LPI 101

Maggiori informazioni

Newsletter

Tweets
Truelite
Truelite

Per rimanere sempre aggiornati sulle nostre attività iscriviti alla nostra newsletter https://t.co/h634P8RcfF… https://t.co/m6ff2EP5hk
23 ore, 52 minuti fa

Truelite
Truelite

Siamo felici di annunciarvi l'apertura nel nostro shop on line. Troverete tutte le simulazioni per gli esami #LPIhttps://t.co/NAZG5kkyaD
1 settimana fa

Truelite
Truelite

Aperte le iscrizioni per il nuovo corso "Preparazione esame LPI 101" realizzato c/o il CTS di Bolzano dal 17 ottobre https://t.co/l2w7VFt9ki
2 settimane, 6 giorni fa